Senza distrazioni

E’ di questi giorni la notizia che il gruppo Volkswagen ha aperto uno stabilimento costruttivo in Cina specifico per sole auto elettriche. Il gruppo tedesco dopo i recenti guai con i dati delle emissioni diesel, ha cominciato la svolta cercando di seguire il sempre maggiore interesse degli automobilisti per i motori alternativi che garantiscano basse emissioni e risparmio economico. La dipendenza dal petrolio per il settore auomobilistico sta diventando un vero tema e di questo siamo tutti sicuramente più contenti.

I modelli verrano commercializzati già dal 2020, a regime verranno prodotto circa 300.000 unità, (tra cui SUV di medie e grandi dimensioni)

Nell’immagine di apertura trovate la nuova E-Golf, il modello più venduto e storico della casa tedesca nella sua versione elettrica, di cui presto parleremo anche sul nostro sito con una recensione completa.