I migliori SUV economici del 2017

La categoria dei SUV è quella che ha avuto più successo tra gli italiani: uomini, donne, giovani o di mezza età, tutti apprezzano le qualità di queste auto, coma la postazione di guida rialzata e la grande versatilità.

Ad oggi sono presenti sul mercato dei SUV economici, abbordabili per tutti, vediamo perciò la classifica dei migliori SUV economici del 2017.

Dacia Duster

Dacia_Duster_Auto di Famiglia
Con un prezzo che parte da 11.900 euro, la Dacia Duster è sicuramente la nostra prima in classifica: a questo prezzo si porta a casa sicuramente un’auto essenziale, con un design piacevole, una posizione di guida alta, un motore benzina da 115 CV con trazione anteriore.
Per quanto riguarda la tenuta su strada, sicuramente non è la miglior vettura del suo segmento, ma comunque nella versione 4×4 non se la cava affatto male.

Suzuki Ignis

Suzuki_Ignis_Auto_di_famiglia
Il mini crossover compatto Suzuki, disponibile anche in versione ibrida, si classifica al secondo posto tra i SUV più economici del 2017, con un prezzo di listino che parte da 14.050 euro.
La dotazione di serie del modello base è piuttosto soddisfacente: cerchi in lega da 16 pollici, clima manuale, sedili anteriori riscaldabili, sedili posteriori scorrevoli, e uno schermo touch da 7 pollici con radio e Bluetooth.
Gli interni, seppur con finiture economiche, sono spaziosi ed accoglienti e i consumi sono davvero contenuti, soprattutto ed ovviamente, nella versione ibrida.

Citroen C4 Cactus

Citroen C4 Cactus - Auto di Famiglia
Il crossover della casa francese, con un design innovativo, versatile e molto pratico, rientra a pieno al terzo posto di questa classifica.
Il suo prezzo di partenza è di 14.950 euro; è una vettura che non delude, piacevole e leggera da guidare, nonostante la postazione di guida non sia tra le più dominanti del settore.
I consumi, benzina o diesel che siano, sono veramente bassi.

Peugeot 2008

Peugeot 2008 - Auto di Famiglia
Quarta in classifica, la vettura della casa francese si distingue per le sue ottime qualità e caratteristiche innovative, come l’iCockpit, la postazione di guida con diametro del volante ridotto e strumentazione alta.
È una vettura che tiene bene la strada in ogni circostanza, anche se da il suo meglio sulle strade asfaltate, comportandosi più da berlina che da SUV.
Il prezzo di listino della Peugeot 2008 base, con motore benzina 1.2 da 82 CV è di 15.860 euro, mentre nella versione diesel da 75 CV, comunque restiamo sotto i 20.000 euro: 17.510 per la precisione.

Renault Captur

Renault Capture - Auto di Famiglia
Ultima in classifica è la Renault Captur, con prezzi a partire da 16.850 euro per la 3 cilindri benzina da 90 CV, un motore che senza dubbio garantisce prestazioni molto interessanti; per la versione diesel il prezzo sale leggermente, arriviamo a 18.850 euro.
Anche la Captur, come la 2008 di casa Peugeot, tiene bene la strada, ma non è propriamente nata per l’off-road; gli interni sono ampi, e come le monovolume i sedili posteriori sono scorrevoli e garantiscono molto spazio ai passeggeri e una notevole capienza al bagagliaio.

Ancora nessuno ha commentanto, commenta per primo!

Scrivi il tuo contributo a questo articolo!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*