L’esigenza di risparmiare ha spinto moltissimi automobilisti ad acquistare vetture come una monovolume GPL o alimentate con carburanti alternativi. Il GPL, combinato al motore a benzina, permette di risparmiare molto con l’aumentare dei km percorsi. Sono molte le case automobilistiche che, per andare incontro alle esigenze dei propri clienti, forniscono un’alternativa ai classici motori benzina e diesel, garantendo agli acquirenti un consumo minore e quindi notevoli risparmi sulle spese di rifornimento.

Ma quali sono le migliori monovolume con impianto GPL di serie?

Fiat 500L

Fiat 500 L GPL

Fiat 500 L GPL

Il marchio torinese ha creato una piccola monovolume che si adatta perfettamente alle esigenze di una famiglia, con la manovrabilità di una citycar.

La monovolume compatta Fiat è un’ottima alternativa in termini di spazio, comfort e guida comoda, per giovani e famiglie numerose.

Nella versione GPL è dotata di un motore 1.4 che produce una potenza massima di 88 Kw ed è possibile acquistarla sulle versioni 500L e 500L Trekking, non per la più grande 500L Living con la terza fila che garantisce i 7 posti.

Ford B-Max

Ford B-Max GPL

Ford B-Max GPL

La monovolume Ford è un connubio di ampiezza, comodità e praticità, nonostante le dimensioni che contraddistinguono questa monovolume, perfetta per famiglie numerose.

Il motore della B-Max, con impianto GPL, è un 1.4 da 87 Cv che, grazie alla tecnologia EcoBoost, permette di essere uno tra i motori con i consumi più ridotti sul mercato.

Dacia Lodgy

Dacia Lodgy GPL

Dacia Lodgy GPL

La monovolume Dacia è una tra le più economiche nel settore delle monovolume e questo si vede nel design e negli interni.

La Lodgy, nella sua versione GPL, è equipaggiata di un motore 1.6 che sviluppa 100 Cv e che quindi possiede comunque un buono spunto. I consumi sono contenuti e permette di avere a disposizione molto spazio.

Hyundai ix20

Hyundai IX20 GPL

Hyundai IX20 GPL

La monovolume compatta della casa coreana è tra le più piccole della categoria. Per chi non vuole la solita auto a benzina, Hyundai propone un motore 1.4 da 88 Cv. Le dimensioni e il peso sono contenuti e questo permette di poter sfruttare a pieno i cavalli che si hanno a disposizione, anche se non sono moltissimi.